Il tortino di patate con cuore di piselli è un piatto completo e salutare. Questa ricetta è adatta a chi ama prendersi cura del proprio benessere (https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/patate-valori-nutrizionali-proprieta/). Spesso, infatti, si pensa che per fare bene una dieta bisogna rinunciare ai sapori. In questo piatto invece trovate: sapore e cucina salutare. Un piatto dal cuore umido. Lo puoi ricavare, come ha fatto Chef Maury, dagli avanzi della cena. Mica stavi pensando di cestinarli? Fermo. Lo sai che puoi ridare alle rimanenze una nuova vita? Di seguito ti riporto gli ingredienti che sono avanzati ieri sera:

Ingredienti per il tortino di patate

  • – 500 gr. purè di patate
  • – 200 gr. piselli
  • – 1 cucchiaio generoso di pan grattato
  • – 1 filo di olio extravergine d’oliva

Tempo di cottura e difficoltà

15 minuti | 180° forno preriscaldato | facile

Procedimento per il tortino di patate

  1. Per prima cosa prendere quattro pirofile di 8 mm, cospargile di olio così da non far attaccare i tortini durante la cottura. 2. Allo stesso modo cospargi sul fondo il pan grattato. 3. Dopo di ciò lavora ancora una volta la purea di patate, questo è un passaggio molto importante che ha lo scopo di renderla morbida; prendi una parte di purea e adagiala ugualmente sui bordi di ciascuna pirofila.
  2. A questo punto prendi un cucchiaio di piselli e riponilo nello stesso modo al centro dello strato di purea. Mi raccomando, lasciate un pò di spazio nel bordo.
  3. L’idea golosa è aggiungere un filo leggero di olio extravergine d’oliva; una dadolata di formaggio e/o prosciutto cotto. Io non li ho dovuti inserire perché erano già nell’impasto della purea.
  4. Ora sigilla il tortino con la parte rimanente della purea e procediamo pure con l’ultimo strato avendo cura di far aderire bene i bordi fra loro; spolvera la superficie con pan grattato e completa versando un filo d’olio extravergine d’oliva in superficie.
  5. Secondi piatti: Tortino di patate!
  6. Ricorda di riscaldare in anticipo il forno così che una volta raggiunta la temperatura di 180 gradi (a forno ventilato) puoi farlo cuocere per circa 15 minuti. Quando il tortino di patate sarà dorato potrai sfornarlo. Avrai un tortino di patate soffice e umido al punto giusto.

Ops è avanzato il pan grattato come posso recuperarlo? Leggi la ricetta delle Cotolette di pollo alla palermitana rivisitate http://casalacamera.com/cotoletta-di-pollo-alla-palermitana-rivisitata/

E tu hai mai dovuto preparare un piatto con ingredienti avanzati? Condividi il tuo piatto con noi e raccontaci la tua avventura in cucina.

Se hai gradito la ricetta del tortino di patate e piselli seguici su Facebook e su YouTube per scoprirne tante altre.


2 thoughts on “Tortino di patate con cuore di piselli

  1. Mi piace quest’idea del recupero e che qualcuno riproponga delle ottime ricette usando ingredienti semplici e della nostra cucina mediterranea.
    Non vedo l’ora di leggere le prossime ricette! 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian